Skip to main content
Category

news

novità e aggiornamenti

Cake Paper

By news

Il supporto perfetto per illustrazioni edibili,

anche se vorrei vedere chi ha il coraggio di mangiare Lily o vagabondo 😀

Cake Paper

A fine 2023 Saracino mi ha presentato questo nuovo prodotto, un “semplice” foglio edibile realizzato in fibre vegetali.

Vederlo e nascere mille idee nella mai testa e stato un tutt’uno. Questo materiale mi da la possibilità di creare vere e proprie illustrazioni, certo ho dovuto studiare una tecnica apposta, modificare un pò la mia manualità e l’abitudine a dipingere su frolla, ma quanta soddisfazione.

Sì posso dirlo senza riserve, AMO la Cake Paper!

Quindi l’anno inizia con un progetto di LILY E VAGABONDO, due personaggi Disney che io amo, protagonisti di racconti ascoltati sotto il piumone quando era piccolina. Adesso non mi resta che creare nuove storie!

2024 Anno del Drago…

By news

Voglio che il 2024 abbia questo mood

“Metti le ali ai tuoi sogni, e consenti loro di diventare Realtà”

Vorrei realizzare un sogno che da anni tengo nel cassetto, e mi farò accompagnare in questa avventura da lui, il piccolo Petit Four.

Sarà lui ad aiutarmi a scrivere il libro, o meglio libricino, che ho nella testa, sarà lui il protagonista in cucina, assaggerà le ricette e speriamo gli piacciano!

Cookies Dolls

By news No Comments

Ci sono momenti che ti resteranno per sempre nel cuore… e da uno di quei momenti nascono le mie Cookies Dolls.

Quando ero bambina, più di 40 anni fà, mi divertivo a disegnare vestiti per le bamboline di carta che si potevano ritagliare dagli album, le classiche paper dolls, ma la cosa bella era che poi mia mamma, li realizzava veramente, con i ritagli di stoffa che si trovavano per casa.

Erano momenti magici, che creavano complicità e rafforzavano un rapporto speciale!

Per questo ho voluto pubblicare questo progetto il 17 agosto, giorno del suo compleanno, un piccolo omaggio ad una donna-mamma speciale!

Così il mio neo_amore per la frolla mi ha portato la voglia di trasportare questa emozione nelle Cookies Doll.

Grazie ad Anna Siricola de Renzis di Firmiamo le tue creazioni, al suo entusiasmo e alla voglia di mettersi in gioco, sono nati  i cutter perfetti per realizzare queste bamboline.

La voglia è quella di tornar bambina, ma allo stesso tempo di render assolutamente unica ogni creazione, ogni bambolina sarà diversa, con i suoi abiti, studiati per l’occasione giusta…questo renderà unico ogni evento, ogni festeggiata avrà le sue  Cookies Dolls, uniche ed inimitabili !

Cookies

By news No Comments

Ci sono momenti in cui la vita ti sorprende !

Il COVID 19 ci ha sconvolto, ha cambiato le nostre abitudini, ha limitato la nostra libertà, ha stravolto le nostre vite.

All’inizio il fatto di restare a casa mi ha dato la possibilità di fare quelle cose che da tanto rimandavo, ho riordinato tutta casa, ridipinto e decorato pareti, spostato mobili e così via … poi però saliva in me un senso di insoddisfazione, volevo fare qualcosa, ma non sapevo cosa.

Non avevo voglia delle “solite” opere in pasta di zucchero, volevo qualcosa di nuovo e più immediato che velocemente mi desse soddisfazione.

Così una mattina dopo aver preparato la crostata per la colazione, mi era avanzata un pò di frolla e ho pensato di dipingerla … ecco mi si è aperto un mondo.

E’ stato un colpo di fulmine, adoro dipingere su frolla, mi piace la matericità della pasta, il suo non esser perfetta, il suo colore, il suo profumo.

Da provare a realizzare un biscottino dipinto a farne un sacco il passo è breve … e così è nata una nuova passione di Cookies Art !

L’AGGIUSTACUORI

By news No Comments

Ci sono libri che ti  entrano nell’anima, ed è questo che mi è successo con L’aggiustacuori di Arturo Abad e Gabriel Pacheco, ed Logos.

Tutto nasce da un giro in libreria con mia figlia Beatrice, lei si dirige verso i libri di Storia della antiche civiltà, io vengo catturata dai colori dei libri illustrati, tra i tanti mi colpisce la copertina de L’Aggiustacuori, lo sfoglio velocemente, ma vengo chiamata da Bibi e metto giù il libro senza neanche legger la storia. Durante la giornata mi ritorna alla memoria l’immagine di quella misteriosa donna  dai capelli rossi,  che ho visto nel libro … mi vien voglia di darle vita, di realizzarla in pasta di zucchero per portarla da 2 a 3 dimensioni.

Ovviamente ritorno in libreria e acquisto il libro, scopro così che la protagonista si chiama Beatrice … destino, casualità … io lo chiamo Karma!

Il giorno seguente scrivo a Gabriel Pacheco, l’illustratore,  e lui con entusiasmo mi da il permesso di reinterpretare i suoi disegni … eccitazione, paura, entusiasmo sono le emozioni che mi attraversano leggendo il suo messaggio !

 

Inizio disegnando la scenografia  dove inserirò i miei … anzi i suoi personaggi, voglio restar fedele al libro, mettendoci un po’ di ME, e così nasce questo lavoro.

Ho inviato le immagini del “mio” Aggiustacuori a Gabriel Pacheco, e i suoi complimenti sono stata una vera gioia!!

Io adoro questa piece, amo la sua atmosfera, la sua poesia !

Cake Master _ may 2017

By news No Comments

Sono molto orgogliosa che Saracino abbia scelto la pièce realizzata durante la demo Saracino, al Sigep 2017,  per pubblicizzare la loro pasta di zucchero !

Manuela Taddeo ha realizzato gli splendidi decori in ghiaccia reale, Monia Cuomo  il dolce Cupido e Barbara Borghi le deliziose rose che hanno adornato la torta … io ho realizzato i 6 personaggi che testimoniano l’amore con la A maiuscola tra le persone #piececontrolomofobia

Groot

I am Groot

By news No Comments

Qualche giorno fa mio marito, in accordo con la mia piccola, mi convincono ad andar a vedere ” I Guardiani della Galassia II ” … dire che il film abbia valso i soldi del biglietto sarebbe una bugia 😀

La cosa buona è che ho incontrato lui, Groot, un fantastico alberello che ama danzare e con un vocabolario alquanto minimale … ovvero “Io sono Groot”, me ne sono innamorata subito, due giorni dopo è nato il “mio” Groot … per cui Dance with baby Groot … Potevo non portarlo a fare un giro con me ?

La soddisfazione più grande son stati i complimenti di Daniele e Beatrice e il mio mitico papà !!

SereGroot

Sigep 2017 _ Pie’ce contro l’omofobia

By news No Comments

Quando le avventure arrivano all’improvviso vengono vissute appieno; così com’e’ successo lo scorso week end al Sigep!

Il tema della demo Saracino_Pastaline di quest’anno era San Valentino, all’inizio mi era stato chiesto di realizzare un topper con due fidanzati, ma riflettendo su San Valentino, i primi amori, il batticuore, ho pensato all’amore, quello che non ha regole, colpisce e basta… per questo è nata lei, la nostra pie’ce contro l’omofobia, ovvero volevamo “lanciare” un messaggio, l’Amore è Amore!

Per questo le tre coppie che hanno animato la nostra demo rappresentano il mondo reale … dove le persone di sesso diverso o uguale si amano !

Grazie a tre compagne fantastiche come Manuela Taddeo, Barbara Borghi e Monia Cuomo, che hanno seguito la mia idea, facendola propria, e grazie a due aziende come Saracino e Pastaline che hanno creduto nel nostro lavoro di Cake Designer !

Yuki – piccola Gheisha

By news No Comments

Ci sono dei personaggi che  ami da subito, così è successo con la piccola gheisha !

Ho realizzato prima il volto e guardandola decisi che sarebbe diventata una gheisha.

Pur non essendoci mai stata in Giappone, lo conosco grazie ai libri di Fosco Maraini, fotografo e scrittore fiorentino su cui ho incentrato la mia tesi di laurea … è stato un grande onore conoscerlo e poter passare dei pomeriggi con lui, ad ascoltare racconti sui suoi viaggi in Giappone e in Tibet !

Infatti la mia gheisha si chiama YUKI come la figlia di Maraini nata in Giappone.

Sarà un piacere presentare la mia piccola  al Sigep !!

Yuki, piccola Gheisha
logo pan di coccole rettangolare

Regali di Natale

By news No Comments

Il 2017 inizia con una novita’: logo e sito web nuovi!

Per Natale c’e’ chi riceve doni pregiati, io, da mio marito, ho ricevuto logo e sito.
Adesso mi tocca fare sul serio!

Esser sugar artist ormai e’ una scelta di vita e non sara’ sempre facile interpretarla, ma quando le motivazioni hanno radici profonde, non c’e’ vento che le possa sradicare, anche se la strada e’ ancora molto lunga.

Ho abbandonato il cupcake, che oramai eravate abituati a riconoscere, in favore di un simbolo, il “soffione”, che maggiormente mi appartiene: l’impermanenza, l’evoluzione, la leggerezza, il lasciarsi trasportare, il lasciar volare i sogni, sono tutti elementi del mio modo di essere e di interpretare la vita e ho ritenuto doveroso farmi rappresentare da qualcosa che li rappresentasse.

Mi avete conosciuta come “Pan di Coccole”, ma e’ arrivato il momento di spendermi in prima persona, da cui la scelta di dare sempre piu’ riconoscibilita’ al mio nome.

Pur continuando ad aggiornarvi sui social, il nuovo sito mi permettera’ di condividere con voi il mio diario e di rendervi partecipi di tutte le novita’ e le sfide che il nuovo anno mi presentera’.

Buon 2017!

Serena

logo pan di coccole quadrato trasparente